Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Versata a Italia prima rata finanziamenti PNRR

È stata versata dalla Commissione Europea all’Italia la prima rata da 21 miliardi di euro per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’erogazione del finanziamento, suddiviso fra 10 miliardi di sovvenzioni e 11 miliardi di prestiti, segue la valutazione positiva della richiesta di pagamento presentata lo scorso 30 dicembre, che ha certificato il raggiungimento dei 51 obiettivi previsti nel PNRR per il 2021. La rata appena corrisposta si aggiunge ai 24,9 miliardi erogati a titolo di prefinanziamento durante il mese di agosto 2021 sempre nell’ambito del dispositivo per la ripresa e la resilienza.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanza spiega in una nota che “il pagamento della prima rata del PNRR rappresenta un ulteriore passaggio nel percorso di attuazione degli investimenti e delle riforme previsti dal Piano. Sono interventi che permetteranno di accelerare la transizione ecologica e digitale, rafforzare il sistema produttivo, modernizzare la pubblica amministrazione, ridurre i tempi della giustizia e accrescere la dotazione di infrastrutture del nostro Paese”.

La presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, in una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio, Mario Draghi, si è congratulata per il raggiungimento delle prime 51 tappe del Piano e ha sottolineato, tra l’altro, che “l’estensione degli incentivi per migliorare l'efficienza energetica degli edifici, la promozione degli investimenti in nuovi impianti di bioetanolo e di trattamento dei rifiuti rappresentano un contributo significativo alla transizione verde”.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback