Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Superbonus 110% e povertà energetica - Riunione del tavolo tecnico nazionale del progetto europeo ENPOR

Nell’ambito delle attività del Progetto Europeo ENPORActions to Mitigate Energy Poverty in the Private Rented Sector”, il 10 giugno 2021 il Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA, ha organizzato la seconda riunione del REACT (Regional Energy Action) group.

Il REACT group è il tavolo tecnico nazionale a cui partecipano diverse tipologie di stakeholder che collaborano insieme all’ENEA al fine di sviluppare, nell’arco dei prossimi due anni, una campagna di formazione e informazione mirata alle famiglie in povertà energetica nel settore degli affitti privati per contribuire a ridurre i consumi energetici di queste famiglie e a rendere gli incentivi fiscali per l‘efficienza energetica come l’Ecobonus ed il Superbonus 110% più adatti e facilmente accessibili da parte delle stesse o dei proprietari degli appartamenti in cui vivono in affitto.

L’ENEA ha realizzato e condiviso durante la riunione un video formativo in cui Gabriella Azzolini, del Dipartimento DUEE, Laboratorio Supporto Attività Programmatiche per l'efficienza energetica, ha presentato in maniera approfondita gli incentivi fiscali relativi al Superbonus 110% ed all’Ecobonus, e ha chiesto ai membri del REACT group di divulgarlo alle proprie reti come strumento informativo.

I partecipanti al tavolo tecnico sono quindi intervenuti al fine di analizzare i diversi aspetti tecnici che contraddistinguono il Superbonus 110% e l’Ecobonus e far emergere, tramite una dibattito strutturato, quelle che sono attualmente le principali criticità nell’utilizzo e gli elementi di maggior successo di questi incentivi. La discussione si è quindi incentrata sull’evidenziare quali sono gli aspetti del Superbonus 110% più interessanti in relazione alla lotta contro la povertà energetica, in particolare nel settore degli affitti privati, e quali sono i temi che necessitano di ulteriori analisi al fine di giungere a proporre soluzioni innovative che possano facilitare l’accesso a questo incentivo.

Hanno partecipato alla seconda riunione esperti appartenenti a:

AESS Modena - Agenzia per l’energia e lo sviluppo sostenibile
Alleanza contro la povertà energetica - Canale Energia
ANAEPA - Confartigianato Edilizia
ANAIP - Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari Professionisti
Associazione Europea Consumatori indipendenti in rappresentanza dell’Alleanza contro la povertà energetica
Banco dell’Energia ONLUS
CNA Siena
Confedilizia
Fondazione Di Vittorio
Fondazione SNAM
Gesticond
Gruppo Italia Energia
GSE - Gestore dei Servizi Energetici SpA
Nomisma
UNAI - Unione Nazionale Amministratori d’Immobili, presidio di Ancona
UNIAT - Unione nazionale inquilini ambiente e territorio
Università degli studi di Milano

pagina TWITTER del progetto

FB

LINKEDIN

YOUTUBE

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image