×

Attenzione

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati e su come disabilitarli leggi l’informativa.

Visualizza l'informativa sulla privacy

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookie. Questa decisione può essere annullata.

Save the date! Scuole delle Energie. Corso gratuito “Le coltri vegetali per la sostenibilità energetica e ambientale degli edifici”: sei giornate dal 5 al 20 maggio. Iscrizioni aperte fino al 3 maggio

Lunedì 3 maggio scade il termine per presentare domanda di partecipazione al corso gratuito “Le coltri vegetali per la sostenibilità energetica e ambientale degli edifici”. Il workshop - che si svolgerà in modalità online - ha una durata complessiva di 24 ore e si terrà dalle ore 10 alle 14 nelle giornate del 5, 6, 12, 13, 19, 20 maggio 2021.
Il corso tenuto da esperti del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA, è organizzato nell’ambito della Scuola delle Energie, nata dalla partnership tra ENEA e Città Metropolitana di Roma Capitale.
Il workshop affronta la tematica relativa all’impiego dell’elemento del verde per migliorare la sostenibilità energetica del settore delle costruzioni. Tetti e pareti verdi, infatti, rappresentano una soluzione innovativa per integrare la vegetazione negli edifici. Strutture autoportanti, ricoperte di vegetazione, vengono posizionate a distanza di pochi centimetri dalle pareti e sui tetti degli edifici. Questi sistemi non solo abbelliscono i paesaggi urbani ma funzionano come isolamento termico per le abitazioni e migliorano il confort microclimatico con conseguenti vantaggi per l’ambiente e la salute del cittadino.

Casa con coltre
















Prototipo sperimentale di parete e tetto verde con sistema di monitoraggio delle prestazioni termiche. L’edificio è quello della Scuola delle energie, presso il Centro ricerche ENEA Casaccia, Roma

I partecipanti al corso potranno acquisire informazioni e competenze sulle potenzialità delle coltri vegetali per la riduzione dei consumi di energia della climatizzazione. I contenuti includono i dati energetici ed ambientali di un progetto di ricerca e sperimentazione “Ecosostenibilità per l’efficienza energetica degli edifici”, che il Dipartimento Unità Tecnica Efficienza Energetica ha in corso di sviluppo nell’ambito della Ricerca di Sistema - finanziata dal ministero dello Sviluppo economico- per valutare l’influenza del verde sulla sostenibilità energetica ed ambientale degli edifici. Tra i vari argomenti si tratterà anche di verde pensile per la salvaguardia della biodiversità in ambiente urbano, di serre bioclimatiche per gli orti urbani, di pareti verdi come strategia per il contenimento della CO2 e dell’attenuazione dei composti organici volatili (COV) fornita dai sistemi verdi in città.
La partecipazione al workshop è aperta, pur rivolgendosi in particolar modo a tecnici, studenti, laureati ed esperti in discipline, quali efficienza energetica e ambientale, biologia vegetale, ecosostenibilità.


Stampa