Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Save the Date - L’efficienza energetica nelle piccole e medie imprese - Bari, 24 novembre 2022

Si terrà giovedì 24 novembre (ore 17.00-19.30) presso l'Aula Videoconferenze del Politecnico di Bari, il quinto incontro della campagna di formazione e sensibilizzazione per le PMI realizzata dall’ENEA di concerto con il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (art. 8 comma 10 ter del D.Lgs 102/2014) in merito alle tematiche dell’efficienza energetica e, in particolare, all’esecuzione delle diagnosi energetiche presso i propri siti produttivi. L’evento sarà realizzato col supporto diPolitecnico di Bari, Distretto Produttivo Pugliese “La Nuova energia”, Associazione Termotecnica Italiana (ATI) e col patrocinio di CONFAPI Taranto e CONFIMI Bari, Bat e Foggia.

Nel corso dell’evento, che si aprirà, tra gli altri, con gli interventi della direttrice del Dipartimento Unità per l’Efficienza Energetica dell’ENEA, Ilaria Bertini, e dell’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia, Alessandro Delli Noci, saranno illustrati gli strumenti disponibili per l’efficienza energetica nelle PMI e verranno fornite indicazioni agli stakeholders sull’importanza della diagnosi energetica e del monitoraggio dei consumi per il raggiungimento degli obiettivi nazionale ed europei. Saranno presentati alcuni dati relativi al potenziale di efficientemente energetico della Regione Puglia, legati ai risultati raccolti da ENEA riguardo alle diagnosi energetiche obbligatorie alle scadenze 2019 e 2020.

“Presenteremo alcune novità per le PMI collegate alla discussione in atto sulla nuova proposta di Direttiva Efficienza Energetica che dal 2024 prevede di svincolare l’obbligo di diagnosi energetica dal numero di dipendenti delle imprese per associarlo ai consumi di energia (diagnosi obbligatoria per imprese con consumo superiore a 10 TJ a partire dal 1 gennaio 2024 e superiore a 6 TJ a partire dal 1 gennaio 2027)”, spiega il responsabile del Laboratorio di Efficienza Energetica di ENEA DUEE/SPS/ESE, Marcello Salvio. “Ciò comporterebbe l’allargamento dell’obbligo a tutta una serie di piccole e medie imprese che oggi non figurano tra i soggetti vincolati”.

Nel corso dell’incontro verranno inoltre resi noti i principali risultati del progetto europeo LEAP4SME, coordinato da ENEA, e incentrato sulle politiche da adottare per l’implementazione di audit energetici nelle PMI e per il superamento delle barriere esistenti. Saranno, infine, evidenziati programmi per l’innovazione e internazionalizzazione delle piccole e medie imprese come il Knowledge Exchange Program (KEP) dell’ENEA e la rete Enterprise Europe Network di cui l’Agenzia è partner.

Sono previsti interventi di rappresentanti del Politecnico di Bari, del Distretto Produttivo Pugliese “La Nuova Energia”, di ARTI Puglia (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione), di ASSOEGE, di ATI, di Impresa più Impresa e di Confimi Bari, Bat e Foggia.

Il prossimo appuntamento della campagna, che finora ha fatto tappa a Roma, Portici (Na), Ferentino (Fr) e Key Energy Rimini, avrà luogo a Potenza nel corso di gennaio 2023.

Per maggiori informazioni

Per iscriversi

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback