Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Programma Isole Verdi: MiTE proroga bando

Il Ministero della Transizione Ecologica ha prorogato al 22 aprile il termine di presentazione delle istanze per accedere ai fondi del “Programma Isole Verdi”, avviato lo scorso dicembre per migliorare e rafforzare le Isole minori dal punto di vista ambientale ed energetico. Si tratta di una misura che utilizza 200 milioni di euro a valere sui fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il prolungamento della scadenza del bando si è reso necessario in seguito al malfunzionamento della piattaforma del Ministero causato dall’attacco informatico avvenuto nei giorni scorsi.
Il “Programma Isole Verdi” è dedicato ad accelerare la sostenibilità di 13 comuni delle 19 Isole minori non interconnesse. Si tratta in particolare delle amministrazioni dell’Isola del Giglio, Capraia, Ponza, Ventotene, Isole Tremiti, Ustica e Pantelleria, i tre comuni dell’Isola di Salina (Leni, Malfa e Santa Marina Salina), Favignana, Lampedusa e Lipari. Hanno possibilità di accedere ai finanziamenti progetti riguardanti efficientamento energetico e idrico, mobilità sostenibile, gestione del ciclo rifiuti urbani, economia circolare e produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback