Progetto europeo ODYSSEE-MURE per la valutazione delle politiche di efficienza energetica: online il country profile dell’Italia

Nell’ambito del progetto Odyssee-Mure, a cui ENEA partecipa in rappresentanza dell'Italia, è online il country profile dell’Italia: un documento sintetico che illustra i principali andamenti e politiche di efficienza energetica in Italia, a livello globale e per settore, per il periodo 2000-2018.
L’analisi dei dati disponibili ha evidenziato che in Italia l’efficienza energetica, misurata dall’indice ODEX, è migliorata ad un tasso medio annuo di 1,1% dal 2000 al 2018, +18% complessivamente, trainata dai miglioramenti nell’efficienza energetica dei settori industria (+1,6% annuo) e trasporti (+1,4% annuo). Il contributo del settore residenziale (+0,7% annuo) è stato limitato dai cambiamenti nello stile di vita e dal comfort abitativo che hanno rallentato il calo dei consumi energetici nonostante i continui progressi nell’efficienza energetica. I miglioramenti nell’efficienza energetica realizzati dai settori finali hanno permesso di ottenere un risparmio energetico stimato di 24,6 Mtep nel periodo 2000-2018.
Il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030 (PNIEC) stabilisce gli obiettivi nazionali al 2030 sull’efficienza energetica, sulle fonti rinnovabili e sulla riduzione delle emissioni di CO2, sicurezza energetica, sviluppo e mobilità sostenibile. A fronte di un obiettivo vincolante di risparmio di 51,44 Mtep di energia finale, le misure proposte condurranno ad un risparmio cumulato stimato pari a 57,44 Mtep al 2030. L’obiettivo al 2030 sarà perseguito attraverso l’utilizzo dei Certificati Bianchi e di un set di misure alternative, fiscali, economiche e regolatorie, già a oggi attive, che saranno oggetto di revisione e potenziamento.
Rispetto all'obiettivo 2011-2020 fissato nel Piano d'azione nazionale per l'efficienza energetica PAEE 2017 e coerente con la Strategia Energetica Nazionale 2017, i risparmi energetici raggiunti nel 2018 sono circa 12 Mtep/anno di energia finale (77,2% dell’obiettivo): il 26,2% dei risparmi deriva dal sistema dei Certificati Bianchi.
Il documento è disponibile sul sito del progetto, sia in italiano che in inglese.
Obiettivo del progetto Odyssee-Mure - coordinato da ADEME e supportato dal programma H2020 della Commissione europea - è fornire un monitoraggio completo dei consumi energetici e delle tendenze in materia di efficienza, nonché una valutazione delle misure politiche di efficienza energetica per i paesi dell'UE e per la Norvegia.


Stampa