Patuanelli in audizione parlamentare. L’intervento sulle misure attuative del Superbonus e Sismabonus al 110%

Il 29 luglio, il Ministro dello sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, ha esposto, in audizione parlamentare, le
caratteristiche e le aspettative legate all’emanazione dei cosiddetti Superbonus e Sismabonus, previsti nel decreto Rilancio.
Il Ministro ha poi annunciato la prossima firma dei decreti attuativi per l’applicazione delle stesse norme.
“La misura di prospettiva che abbiamo voluto inserire nel decreto Rilancio è proprio il Superbonus, cioè l’aumento per alcune categorie d’interventi edilizi delle aliquote di detrazione al 110%.
Non sto ovviamente a ribadire l’importanza dell’essere andati oltre al 100%, proprio perché il meccanismo di cessione del credito porterà a un necessario sconto della cessione. Quindi partire da un’aliquota del 110% farà si che anche il meccanismo di sconto garantirà comunque al cliente, al fruitore iniziale del credito di vedere realizzati i lavori nella propria residenza o nel proprio edificio, sostanzialmente in modo gratuito, o con una detrazione in 5 anni o con uno sconto diretto in fattura.” Così si è espresso lo stesso Patuanelli.


Stampa