Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Patto dei Sindaci: ENEA partecipa al tavolo tecnico della Regione Puglia

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA ha partecipato a Bari, presso la sede della Regione Puglia, al Tavolo tecnico dedicato alle opportunità del Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia sul territorio regionale. Al centro dell’incontro le possibili modalità di supporto agli Enti locali in merito a tutti i passaggi da seguire per la sottoscrizione e l’attuazione del Patto, in linea con le strategie e le azioni di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici su scala europea e regionale.
Attiva su questo fronte dal 2018, la Regione Puglia ha rilanciato il proprio impegno con la costituzione di un gruppo di lavoro interno dedicato alla programmazione delle attività, pianificazione delle azioni di comunicazione e marketing e promozione di azioni volte ad aumentare le competenze tecniche delle amministrazioni.
Il Dipartimento Efficienza Energetica di ENEA, in qualità di coordinatore nazionale del Patto dei Sindaci, ha partecipato all’incontro presentando le attività di coordinamento nazionale, sottolineando l’importanza della multi level governance e del collegamento tra obiettivi europei, politiche nazionali e territori. Per l’occasione ENEA e l’ufficio Patto dei Sindaci di Bruxelles hanno illustrato la roadmap nazionale per il 2022, realizzata in collaborazione con Ispra e RENAEL (Rete italiana delle Agenzie Energetiche Locali), con l’obiettivo di supportare anche l’implementazione della componente di adattamento ai cambiamenti climatici, sviluppare PAESC congiunti e organizzare tre eventi sul territorio.
Per l’Agenzia hanno partecipato all’iniziativa Luca Colasuonno, Monica Misceo e Maurizio Matera, responsabile della linea 1.3.1. del progetto ES-PA - Energia e Sostenibilità per la Pubblica Amministrazione, il quale ha presentato anche la prima release della piattaforma PAES-ENEA a supporto Pubbliche Amministrazioni Locali per la redazione e il monitoraggio dei PAESC, con particolare attenzione alle azioni di mitigazione. La piattaforma PAES sarà attivata nel prossimo mese di giugno e le informazioni sul suo utilizzo saranno disponibili nel sito dedicato.
Hanno preso parte al Tavolo di Lavoro, moderato da Anna Grazia Maraschio, assessore regionale all’Ambiente: Davide Cassanmagnago, referente del Patto dei Sindaci di Bruxelles, Alessandro Delli Noci, assessore regionale allo Sviluppo economico, Fiorenza Pascazio, delegata all’Ambiente dell’ANCI Puglia, Claudia Carani, referente per RENAEL e la Città Metropolitana di Bari.

Per maggiori informazioni:

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback