Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

MiSE: incentivi a PMI per investimenti in sostenibilità e risparmio energetico. Domande dal 18 maggio

A partire dal 18 maggio le PMI italiane avranno la possibilità di richiedere incentivi per investimenti innovativi legati a tecnologie 4.0, risparmio energetico ed economia circolare. L’obiettivo è quello di agevolare la trasformazione digitale e sostenibile delle attività manifatturiere con uno sguardo privilegiato alla riduzione dei costi di energia e materie prime. Lo prevede il decreto del Ministero dello sviluppo economico che segnala i termini in cui potranno essere presentate le domande riguardanti questa specifica misura. L’ammontare complessivo è pari a 678 milioni di euro di finanziamenti garantiti dal programma d'investimento europeo React-Eu e dai fondi di coesione.

Nel complesso, risorse per circa 250 milioni sono destinate a sostenere gli investimenti innovativi da attuare nelle Regioni centro-settentrionali (Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto, Umbria e Province Autonome di Bolzano e di Trento) e 428 per quelli in programma nelle Regioni meridionali (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna). Anche i progetti presentati dalle micro e piccole imprese rientreranno nel nuovo regime di incentivi: ad essi sarà destinato il 25% dei fondi.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback