Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Ministero dello Sviluppo Economico: oltre 12 milioni di euro destinati alle isole minori del sud Italia per interventi di efficientamento energetico su edifici pubblici e illuminazione stradale

Stilati 7 protocolli per interventi di efficientamento energetico che riguardano le isole minori del mezzogiorno italiano. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha operato di concerto con le Amministrazioni Municipali di ognuna delle zone interessate, ancora non interconnesse o in via di interconnessione con la rete elettrica nazionale. Le azioni previste all’interno del Programma Operativo Complementare (POC) Energia e Sviluppo dei Territori, saranno rivolte a edifici e infrastrutture pubbliche.
Con un budget complessivo superiore a 12 milioni di euro, sono stati scelti e approvati in totale 15 progetti da realizzare nelle isole: Tremiti, Capri, Pantelleria, Ustica, Lampedusa e Salina. I finanziamenti saranno destinati a interventi su scuole, case comunali e altri edifici di interesse per la collettività, nonché all’ammodernamento dei sistemi di illuminazione stradale.
Il MiSE sta già delineando una seconda edizione del provvedimento le cui caratteristiche saranno rese pubbliche a breve.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback