Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

La Commissione Europea pubblica la Raccomandazione sulla povertà energetica

Il 14 ottobre 2020 la Commissione europea ha ulteriormente rafforzato la sua ambizione di affrontare la povertà energetica nei paesi dell'UE attraverso la Raccomandazione sulla povertà energetica, pubblicata come parte integrante della strategia "Ondata di ristrutturazioni".
Circa 34 milioni di famiglie europee nel 2018 hanno dichiarato di non essere in grado di mantenere le proprie case adeguatamente riscaldate. La povertà energetica è il risultato di una combinazione di basso reddito, spesa per l’energia elevata e scarsa efficienza energetica, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni degli edifici. La Raccomandazione - insieme al documento di lavoro dei servizi della Commissione - fornisce indicazioni sugli indicatori appropriati per misurare la povertà energetica e sulla definizione di un "numero significativo di famiglie in povertà energetica". Agli Stati membri viene raccomandato - fra l’altro - di sviluppare misure per affrontare la povertà energetica basate su una stretta cooperazione tra tutti i livelli di amministrazione, promuovendo, in particolare, una stretta collaborazione tra autorità regionali e locali da un lato, organizzazioni della società civile e settore privato dall'altro. La Raccomandazione vuole contribuire inoltre alla condivisione tra gli Stati membri delle migliori pratiche.


Raccomandazione sulla povertà energetica
Allegato e documento di lavoro dei servizi della Commissione relativi alla raccomandazione sulla povertà energetica
Commissione europea: pagina web povertà energetica

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image