Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

L’ENEA a Duezerocinquezero, il forum nazionale su energia e sostenibilità

L’Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica dell’ENEA è stata tra i protagonisti della prima edizione di Duezerocinquezero, il forum nazionale su energia e sostenibilità organizzato da AssoESCo e Comune di Padova che si è svolto nel capoluogo veneto dal 9 all’11 maggio. Alla tre giorni hanno preso parte i rappresentati di alcune istituzioni europee e nazionali, amministrazioni locali, mondo dell’industria e delle utility, sistema dell’università e della ricerca e associazioni.
Ilaria Bertini, Direttrice del Dipartimento Unità Efficienza Energetica, ha partecipato all’incontro plenario “Una città più efficiente: politiche e progetti per la transizione energetica” (11 maggio) con un intervento che ha spaziato dagli effetti positivi del Superbonus 110% al tema dell’innovazione, citando i progetti europei e i tavoli sull’industrializzazione della filiera nei quali ENEA è coinvolta. L’ing. Bertini ha annunciato inoltre l’imminente ripartenza di Italia in Classe A, la campagna nazionale di formazione e informazione sui temi dell’efficienza energetica promossa dal Ministero dello Transizione Ecologica e gestita dall’ENEA.
Il ricercatore Luca Colasuonno ha partecipato al seminario “Programmi e progetti per l’adattamento delle città ai cambiamenti climatici” (9 maggio) con la presentazione della cabina di regia nazionale del Patto dei Sindaci, che vede la partecipazione di ENEA, in qualità di coordinatore, assieme a ISPRA e all’ufficio del Patto di Bruxelles e in collaborazione con RENAEL. L’intervento si è focalizzato anche sulla roadmap nazionale 2022 e sul coinvolgimento dei coordinatori regionali del Patto. Nella sessione sono intervenuti, tra gli altri, rappresentanti di Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, MITE, IUAV, ISPRA e Comune di Padova, che hanno affrontato strategie, programmi e progetti per l’adattamento ai cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile.
La ricercatrice ENEA Francesca Hugony e Marco Felisa, Direttore del Settore qualità dell'aria, rumore ed energia di Città metropolitana di Milano, intervenendo nella sessione “I One Stop Shop per la transizione energetica” hanno presentato il progetto DeciWatt e le novità sullo stato di avanzamento della realizzazione del primo One Stop Shop metropolitano. La sessione ha evidenziato che le tecnologie e i protocolli per la riqualificazione energetica degli edifici sono già pronti e disponibili sul mercato, che il Superbonus 110% ha avviato il processo di riqualificazione e reso più consapevoli sia gli attori della filiera edile che i proprietari degli immobili. Il percorso di rinnovamento energetico degli edifici risulta tuttavia ancora complesso e proprio in quest’ambito è fondamentale il ruolo dei One Stop Shop locali, gestiti da enti pubblici che conoscono bene il territorio e i professionisti operano al suo interno.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback