Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Il decalogo Aie per ridurre consumo petrolio

Arginare la crisi energetica globale scatenata dall’invasione russa dell’Ucraina grazie a 10 azioni quotidiane in grado di frenare il consumo di petrolio. E’ questo l’obiettivo delle proposte avanzate dall'Agenzia internazionale dell’energia (Aie) che, nell’arco di quattro mesi, potrebbe condurre nelle economie sviluppate a una riduzione della domanda giornaliera di petrolio di 2,7 milioni di barili. Secondo il report dell’Aie, tale cifra equivale al consumo di tutte le automobili in Cina.
Le misure contenute nel decalogo sono legate al settore dei trasporti e richiedono la collaborazione sia dei governi, nazionali e locali, che dei cittadini: ridurre i limiti di velocità sulle autostrade di almeno 10 km/h; adottare lo smart working fino a tre giorni per settimana, ove possibile; favorire domeniche senza automobili nelle città; rendere più economico l'uso dei trasporti pubblici e incoraggiare gli spostamenti a piedi e in bicicletta; promuovere l’uso delle targhe alterne per l’accesso ai centri urbani; aumentare il car sharing e adottare pratiche per ridurre il consumo di carburante; promuovere una guida efficiente per i mezzi pesanti da trasporto e consegna delle merci; scegliere treni ad alta velocità e notturni in luogo degli aerei, ove possibile; evitare i viaggi d'affari in aereo dove in presenza di opzioni alternative; rafforzare l'adozione di veicoli elettrici e automezzi più efficienti.
Il rapporto dell'Aie rileva che la diminuzione del consumo di petrolio non deve rimanere una misura temporanea in quanto, oltre a una maggiore sicurezza energetica, consentirebbe agli Stati di affrontare in maniera più efficace i cambiamenti climatici e di accelerare la riduzione delle emissioni di Co2 in atmosfera.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback