Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Green Salina Energy Days 2021 dal 9 all’11 settembre: un successo l’evento dedicato alla transizione energetica nelle isole minori. ENEA in prima fila

Si è svolta a Salina dal 9 all’11 settembre la quarta edizione della manifestazione “Green Salina Energy Days” l’evento dedicata agli aspetti chiave della transizione energetica nelle isole minori, organizzato dalla Regione Siciliana, Dipartimento Energia dell’Assessorato regionale per l’Energia e i servizi di Pubblica utilità. Il Dipartimento Energia insieme a ENEA e ad altri enti e istituzioni tra cui INGV- l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, i Comuni di Leni, Malfa e Santa Marina Salina, l’associazione degli albergatori "Salina Isola verde", ha sostenuto la candidatura di Salina come "Isola Pilota" dell’Unione Europea per la transizione verso l’energia pulita e la sostenibilità ambientale. Dal 2019 infatti Salina è tra le prime sei “Isole Pilota della UE” per la transizione energetica, il Programma attraverso il quale il Segretariato Europeo “Clean Energy for EU Islands” favorisce il percorso delle piccole isole verso l’autosufficienza energetica e la sostenibilità ambientale e sociale. Nella piccola isola siciliana è in corso di redazione il PAESC – Piano d’azione per l’Energia sostenibile ed il Clima, che sarà improntato alle azioni di mitigazione previste nell’ “Agenda di Transizione energetica 2030 ”di Salina al 2030, che è stata sviluppata come capofila dal Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA e approvata dal Segretariato Europeo: una road map per la sostenibilità ambientale ed energetica di Salina, capace di rafforzarne gli aspetti sociali, economici e culturali.
Durante le giornate 2021 molti i temi proposti all’attenzione, fra cui i programmi e gli incentivi per la transizione energetica delle isole minori, le comunità energetiche, il passaggio alla mobilità elettrica/ibrida, la decarbonizzazione degli impianti di generazione di energia elettrica, le questioni paesaggistiche e di carattere sociale, connesse agli interventi per l’efficienza energetica e per l’utilizzazione delle fonti rinnovabili di energia. Numerosi gli interventi dei rappresentanti istituzionali, quali il sottosegretario del Ministero della Transizione Ecologica, Ilaria Fontana, gli assessori regionali all’Energia, Daniela Baglieri e all’Ambiente, Toto Cordaro. Per ENEA è intervenuta Ilaria Bertini, direttrice del Dipartimento Unità Efficienza Energetica.
Agli Energy Days anche quest’anno un focus sugli incentivi del 110%, sismico ed energetico, i cui risultati, con gli oltre 6 miliardi di euro già impegnati a settembre 2021, e anche le problematiche, come quelle che derivano dall’ aumento dei prezzi, sono stati presentati da Domenico Prisinzano, Responsabile del "Laboratorio Supporto Attività Programmatiche per l'efficienza energetica" di ENEA. Biagio Di Pietra e Francesco Baldi (Dipartimento Unità Efficienza Energetica) hanno presentato i risultati del Programma ENEA di Ricerca di Sistema Elettrico e gli studi di fattibilità a Lampedusa e Salina per l’utilizzo di sistemi avanzati di solar cooling e le soluzioni per l’efficienza energetica nel settore alberghiero; gli avanzamenti tecnici registrati negli impianti per il biometano per uso casalingo o di piccole comunità e i risultati del lavoro tecnico e didattico svolto insieme a docenti e alunni delle ultime due classi superiori dell’Istituto Vainicher di Lipari, per la caratterizzazione dei consumi energetici delle isole.
Fra gli altri elementi di interesse dei “Green Salina Energy Days” la volontà da parte di ENEL di sperimentare, per le centrali di produzione dell’isola, la trasformazione a biodiesel di ultima generazione: questo potrebbe significare un balzo in avanti nel percorso di transizione, in anticipo rispetto agli stessi tempi previsti nella Road map al 2030. ENEL X inoltre ha installato nell'ultimo anno oltre 100 kW di impianti fotovoltaici e realizzato nei comuni dell'isola colonnine di ricarica per auto elettriche. In materia di geotermia- e sempre nell’ambito della Road map al 2030- INGV ha fatto il punto della situazione e presentato proposte di studio. Infine, Marevivo con il Concorso Internazionale “Sole, vento e mare per le isole minori e le aree marine protette” ha premiato 5 isole europee e un’isola delle Filippine, per il loro percorso virtuoso verso la transizione energetica.
Nel corso della manifestazione è stato nuovamente presentato il cortometraggio ENEA “Isole da Sole”, realizzato nel 2020 per sensibilizzare e informare sul progetto “Salina isola pilota UE per la transizione energetica”.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image