Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

“Energy efficiency first”: la Commissione europea pubblica raccomandazioni e linee guida

Il 28 settembre 2021 la Commissione europea ha pubblicato una nuova raccomandazione e linee guida in relazione al principio dell'efficienza energetica al primo posto (“Energy efficiency first”): l’obiettivo è tradurre il principio in pratica.
Sebbene l'efficienza energetica sia da tempo un elemento chiave della politica dell'UE in materia di riduzione delle emissioni, il principio dell'efficienza energetica al primo posto è stato ufficialmente inserito nel diritto dell'UE con l'adozione del Regolamento sulla governance 2018/1999. Si è così evidenziato il ruolo essenziale dell’efficienza energetica e l'importanza di includerla nei processi di pianificazione e nelle decisioni di investimento, integrandola ad esempio nei Piani Nazionali per l'Energia e il Clima (PNEC) degli Stati membri.
La raccomandazione e le linee guida mirano quindi a incoraggiare la corretta attuazione del principio dell'efficienza energetica al primo posto e a renderlo più operativo. La raccomandazione agli Stati membri dell'UE individua le azioni specifiche da intraprendere, mentre le linee guida di accompagnamento supportano l'attuazione del principio con soluzioni pratiche e fanno riferimento alle misure da adottare nei diversi settori. I due documenti si basano sulla proposta della Commissione per la revisione della direttiva sull'efficienza energetica, pubblicata il 14 luglio 2021, che stabilisce l'obbligo per i paesi dell'UE di garantire che le soluzioni di efficienza energetica siano prese in considerazione nelle decisioni di pianificazione, politica e investimento del sistema energetico e dei settori non energetici.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback