Detrazioni fiscali: online i siti 2021 per invio all’ENEA dei dati Ecobonus e Bonus casa

È possibile da oggi, attraverso il link dedicato, trasmettere all’ENEA i dati relativi agli interventi di efficienza energetica che possono beneficiare dei cosiddetti “Ecobonus”  e/o “Bonus casa”  con fine lavori nel 2021.

Il termine per trasmettere i dati è di 90 giorni dalla data di fine lavori; per tutti gli interventi conclusi tra il 1° gennaio e il 25 gennaio 2021, il termine di 90 giorni decorre dal 25 gennaio 2021, in corrispondenza con la data di messa on line del sito.

All’ENEA debbono essere inviati i dati relativi agli interventi che accedono alle detrazioni fiscali per “Ecobonus”, “Bonus facciate” e “Bonus casa”. In particolare:
• i dati relativi alle riqualificazioni energetiche del patrimonio edilizio esistente (incentivi del 50%, 65%, 70%, 75%, 80%, 85%) e i dati Bonus facciate (incentivi del 90%) devono essere inseriti sulla sezione Ecobonus;
• i dati per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili che usufruiscono delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie devono essere inseriti sulla sezione Bonus casa.
Per eventuali quesiti ed approfondimenti di natura tecnica e procedurale, ENEA ha reso disponibili, con altro apposito link, presente come il precedente sul sito web del Dipatimento Unità Efficienza Energeticala normativa di riferimento e una serie di strumenti informativi in costante aggiornamento:
• “Vademecum” dedicati alle diverse tipologie di interventi incentivati
• Risposte alle domande più frequenti (FAQ)
• FAQ di natura informatica
• Guide dell’Agenzia delle Entrate
• “Guida rapida ENEA”
I Vademecum e le FAQ Ecobonus sono stati appena aggiornati in accordo con il quadro normativo recente, tra cui l’entrata in vigore del DM “Requisiti” 6 agosto 2020 che definisce “i requisiti tecnici per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici - cd. Ecobonus”.
Inoltre per quesiti di natura tecnica e procedurale è possibile rivolgersi al Servizio di Consulenza a cura del Gruppo di lavoro ENEA che si occupa anche dei meccanismi di sostegno e degli aspetti normativi e regolatori. I quesiti possono essere inviati esclusivamente il lunedì e il mercoledì, dalle 12 alle 15, cliccando sui link, anch'essi appositamente creati all'interno del sito web del Dipatimento Unità Efficienza Energetica . 


Stampa