Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Da Commissione UE e BEI modelli per strumenti finanziari a sostegno di REPowerEU e Nuovo Bauhaus Europeo

Due nuovi modelli a sostegno dei programmi REPowerEU e Nuovo Bauhaus Europeo sono stati presentati da Commissione Europea e Banca Europea degli investimenti (BEI). Obiettivo dell’iniziativa è supportare le autorità che gestiscono i fondi UE legati alle politiche di coesione e gli intermediari finanziari nello sviluppo di strumenti in grado di combinare le sovvenzioni comunitarie con prestiti agevolati per aumentare gli investimenti nell'efficienza energetica degli edifici e per i progetti del nuovo Bauhaus europeo. Il tutto in linea con le strategie per uno sviluppo territoriale più sostenibile.
La Commissaria europea per la Coesione e le Riforme, Elisa Ferreira, annunciando l’iniziativa assieme alla Vicepresidente della BEI, Lilyana Pavlova, ha dichiarato: “Per raggiungere i nostri obiettivi di efficienza energetica e climatica, dobbiamo mobilitare gli investimenti privati. Questi nuovi modelli di strumenti finanziari sono un nuovo esempio del contributo della politica di coesione al Green Deal europeo. La combinazione di sovvenzioni e prestiti in questi modelli può favorire questi investimenti e incoraggiare rinnovamenti più profondi e uno sviluppo territoriale più sostenibile, inclusivo ed estetico. Invito gli Stati membri e le autorità di gestione a utilizzare questi modelli”.
I due modelli presentano una serie di opzioni in grado di fornire soluzioni concrete e un percorso per mobilitare risorse aggiuntive da banche commerciali e investitori privati attraverso l’utilizzo dei fondi disponibili nel bilancio UE e il cofinanziamento della BEI. Sviluppati nell'ambito di Fi-compass, la piattaforma per servizi di consulenza sugli strumenti finanziari varata nel 2015 su iniziativa della Commissione UE in collaborazione con la BEI, i documenti sono disponibili online: il primo è dedicato alla progettazione di strumenti finanziari a sostegno di investimenti nell'efficienza energetica; il secondo è dedicato alla realizzazione di strumenti per i progetti Nuovo Bauhaus Europeo.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback