Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Commissione Europea. Nuovi finanziamenti per l’efficienza energetica nelle aree urbane

La Commissione europea ha assegnato nuovi finanziamenti all’iniziativa ELENA ("European Local Energy Assistance"). Lo strumento, supportato già a partire dal 2009 dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) ha ricevuto dalla Commissione Europea un ulteriore finanziamento pari a 35 milioni di euro. Il budget complessivo sarà così suddiviso:
30 milioni per interventi rivolti all’energia sostenibile
5 milioni per progetti destinati al trasporto sostenibile.
Oltre agli incentivi della Commissione Europea, Il progetto ELENA dispone di un altro budget pari a 97 milioni di euro. Questo portafoglio - sia nell’ottica degli obiettivi del Green Deal europeo tesi a ridurre il fabbisogno energetico dell'UE del 32,5% entro il 2030, che di altre iniziativa di carattere europeo, come la cosiddetta Renovation Wave ("Ondata di ristrutturazioni") che mira a raddoppiare i tassi annuali di riqualificazione energetica negli edifici nei prossimi dieci anni - è già stato destinato a finanziare l’assistenza tecnica per rendere l'efficienza energetica più attraente per gli investitori privati.
L’obiettivo è incentivare gli investimenti in efficienza energetica tanto negli edifici quanto nelle reti di riscaldamento, nell'illuminazione stradale e nel trasporto urbano pulito. La BEI garantirà la selezione di progetti di alta qualità e presterà tutta la propria esperienza per la loro completa realizzazione.
I beneficiari dei finanziamenti di ELENA includono autorità governative centrali, regionali e locali, agenzie per l'energia e sportelli unici, banche e altri intermediari finanziari ed enti privati.
L’efficienza energetica è il principio guida della politica energetica dell’UE ed elemento centrale del Green Deal europeo”, ha commentato la commissaria europea per l’energia, Kadri Simson. “L’energia più pulita è l’energia che non utilizziamo. Oltre a essere “verdi”, gli investimenti in ristrutturazioni, riscaldamento, illuminazione e trasporti porteranno anche miglioramenti tangibili nella vita delle persone. La collaborazione con BEI ed ELENA garantisce che i migliori progetti coinvolgano i cittadini”.

 

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback