Certificati bianchi: il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) pubblica il Rapporto Annuale 2020

È on line il Rapporto Annuale Certificati Bianchi pubblicato dal GSE. Il documento illustra i principali risultati e i trend più significativi ottenuti dal meccanismo nel 2020.
Il meccanismo dei Certificati Bianchi (o Titoli di Efficienza Energetica) si configura come un regime obbligatorio di risparmio di energia primaria posto in capo ai distributori di energia elettrica e gas naturale con più di 50.000 clienti. Nel 2020 sono stati riconosciuti oltre 1,7 milioni di Titoli di Efficienza Energetica, pari a circa 0,57 Mtep di risparmi energetici ottenuti, registrando una riduzione del 41% dei TEE riconosciuti dal GSE rispetto all'anno precedente. In totale nel 2020 sono state presentate 1.054 Richieste di Verifica e Certificazioni a consuntivo (RVC-C) e 332 Richieste di Verifica e Certificazioni analitiche (RVC-A). Presentati inoltre 422 Progetti a consuntivo (PC), 46 Progetti standardizzati (PS), 155 Richieste a consuntivo (RC) e 6 Richieste standardizzate (RS).
Per maggiori informazioni è possibile consultare il Rapporto nella sezione dedicata del sito GSE.


Stampa