Bonus casa: da mercoledì 16 giugno attiva la nuova modalità di invio per i quesiti tecnici

In via sperimentale, a partire da mercoledì 16 giugno, come già avvenuto con la casella gdl.ecobonus, anche la casella dedicata ai quesiti tecnico-procedurali sul Bonus Casa sarà integrata in Virgilio Bonus Casa - assistente virtuale che dialoga con gli utenti - con l'obiettivo di migliorare il servizio assicurando risposta immediata alle domande ricorrenti e attenzione prioritaria ai quesiti di maggiore complessità tecnica. A partire da tale data saranno prese in considerazione soltanto le mail pervenute attraverso Virgilio Bonus Casa e contenenti quesiti che non trovino risposta nel servizio automatico.


Stampa