Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Autoconsumo e comunità energetiche: prorogata al 23 settembre la consultazione ARERA

C’è tempo fino al 23 settembre per partecipare alla consultazione pubblica lanciata dall’ARERA per ricevere suggerimenti, pareri e osservazioni in merito al documento “Orientamenti in materia di configurazioni per l’autoconsumo previste da Decreto Legislativo 199/2021 e dal Decreto Legislativo 210/2021”. 

Il testo, molto atteso da operatori, addetti ai lavori e cittadini interessati al tema delle comunità energetiche, è composto da 48 pagine e rappresenta un passaggio importante in materia di autoconsumo di energie rinnovabili, in quanto ne fotografa lo stato dell’arte e offre un’indicazione dettagliata in rapporto alle diverse configurazioni realizzabili per la valorizzazione (implicita o esplicita) dell’autoconsumo anche riguardo alla normativa vigente. 

Nello specifico, la consultazione pubblica riguarderà i seguenti punti: l’aggiornamento del Testo Integrato dei Sistemi Semplici di Produzione e Consumo (TISSPC) per effetto della nuova definizione introdotta per identificare tali sistemi; l’aggiornamento del Testo Integrato dei Sistemi di Distribuzione Chiusi (TISDC) per tenere conto della possibilità di realizzare nuovi Sistemi di Distribuzione Chiusi (SDC); l’innovazione della regolazione attualmente vigente, in via transitoria, per la valorizzazione dell’autoconsumo realizzato tramite gruppi di utenti in edifici o condomini o nell’ambito delle comunità energetiche, per tenere conto delle nuove definizioni e dei nuovi perimetri (autoconsumo diffuso).

Nel documento ARERA si legge che “con il termine autoconsumo” si intende il consumo, istantaneo o per il tramite di sistemi di accumulo, dell’energia elettrica prodotta all’interno di un’area opportunamente delimitata, indipendentemente dai soggetti (anche diversi tra loro) che ricoprono il ruolo di produttore e di cliente finale e dai relativi assetti societari, purché operanti nello stesso sito opportunamente definito e confinato, indipendentemente dalla fonte che alimenta l’impianto di produzione e indipendentemente dall’utilizzo della rete di distribuzione o di collegamenti elettrici privati”. 

Per la consultazione pubblica: https://www.arera.it/it/docs/22/390-22.htm

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback