Arrivano le prime adesioni al Mese dell’efficienza energetica

La Camera di commercio di Pistoia-Prato e l’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna sono solo alcuni tra i primi aderenti al mese dell’efficienza energetica 2020.

La Camera di commercio di Pistoia-Prato in collaborazione con Fondazione ISI, Unioncamere Toscana e Scuola Sant'Anna di Pisa - ha in programma un percorso gratuito di formazione online dedicato alla presentazione di pratiche di edilizia circolare e sostenibile, nel quadro degli interventi agevolati dall'Ecobonus 2020. Tre i webinar - gratuiti e aperti a tutti - previsti lunedì 16 novembre, lunedì 23 novembre, lunedì 30 novembre con l’intento di offrire un approfondimento sulle migliori soluzioni di bioedilizia in grado di garantire la riduzione dei consumi energetici degli edifici attraverso il risparmio di energia, il miglioramento dell'efficienza energetica e l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. Per conseguire questi risultati è possibile intervenire sia sull'involucro degli edifici, sia sul rinnovamento degli impianti, due tipologie d’intervento sulle quali si è focalizzata la misura agevolativa dell'Ecobonus 2020.

L’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna organizza una campagna informativa per le province di cui l'Azienda gestisce la sanità (in programma il 10 novembre Forlì-Cesena, il 20 Ravenna e il 30 Rimini), attraverso la pubblicazione di una scheda contenente le principali misure di efficienza energetica e promozione delle fonti rinnovabili realizzate negli ultimi anni (diverse decine, per quasi 10.000 tonnellate di CO2 annue eliminate) per comunicare i risultati ottenuti e sensibilizzare operatori e cittadini al tema dell'efficienza energetica.

Per partecipare al Mese dell’efficienza energetica istituzioni, imprese, associazioni, ordini professionali e scuole, devono far pervenire, tramite il portale di Italia in Classe A, le proprie proposte relative all’organizzazione di eventi digitali, webinar informativi e attività promozionali che potranno utilizzare il logo della Campagna e lo “starter kit” con materiale informativo, poster, slide e video.


Stampa