Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Al via nuove statistiche Eurostat a sostegno del Green Deal

La Commissione Europea ha adottato la più ampia modifica di sempre al regolamento sulle statistiche energetiche con l’obiettivo di sostenere il Green Deal. Grazie a questo emendamento, in vigore a partire da febbraio, Eurostat fornirà statistiche finalizzate al monitoraggio di numerose iniziative messe in atto per decarbonizzare l’economia UE, in primo luogo il pacchetto Fit for 55 e l’Unione dell’energia, ma anche la strategia per l’idrogeno e l’iniziativa sulle batterie.

In particolare, l’istituto di statistica europeo pubblicherà dati più dettagliati e migliori riguardo a idrogeno, produzione distribuita di elettricità, batterie su larga scala, combustibili rinnovabili aggiuntivi, nuove capacità elettriche installate e dismesse, uso non energetico delle energie rinnovabili.

A sostegno della Direttiva Efficienza Energetica (UE) 2018/2002, i consumi energetici finali saranno ripartiti in settore dei servizi, con dati dettagliati sui consumi energetici in ambiti quali istruzione, commercio all'ingrosso e al dettaglio, alloggi, servizi di ristorazione, attività ospedaliere e molti altri; per le attività di trasporto su rotaia (metro e tram, alta velocità e convenzionale, trasporto merci e trasporto passeggeri) e su strada (veicoli pesanti, trasporto collettivo, auto e furgoni).

Eurostat si concentrerà anche sul consumo di energia nei data center, fondamentale da monitorare per comprendere l'impatto ambientale dell'economia digitale, ma anche sui consumi energetici finali in agricoltura e in silvicoltura e non mancheranno dati specifici sulle perdite di rete durante la trasmissione e distribuzione di gas ed energia elettrica.

Le nuove statistiche saranno disponibili per la prima volta per l’annualità 2022.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback