Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Riqualificazione strutture turistiche, incentivi al via

Prende il via il 28 febbraio la misura "Incentivi finanziari per le imprese turistiche" (IFIT), promossa dal Ministero del Turismo e gestita da Invitalia per favorire gli interventi di riqualificazione delle strutture del settore turistico. Prevista dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), l’iniziativa ha un ammontare finanziario pari a 600 milioni di euro in quattro anni, destinati ad aumentare efficienza energetica, sicurezza e sostenibilità delle aziende che operano nella filiera (alberghi, agriturismi, strutture ricettive all’aria aperta, imprese del comparto ricreativo, fieristico e congressuale, stabilimenti balneari, complessi termali, porti turistici, parchi tematici, inclusi quelli acquatici e faunistici).
Particolare attenzione è riservata al miglioramento dell’efficienza energetica, a cui viene assegnato il 50% delle risorse disponibili. Altri interventi ammessi riguardano: riqualificazione antisismica, eliminazione delle barriere architettoniche, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, installazione di manufatti e prefabbricati, realizzazione di piscine termali (solo per gli stabilimenti termali), digitalizzazione, acquisto di mobili. Alle imprese con sede nelle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) viene assegnata una quota del 40% delle risorse.
Sono due le forme di incentivo in programma: credito d’imposta fino all’80% delle spese, cedibile a soggetti terzi come banche e altri intermediari finanziari; contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese, per un importo massimo di 40.000 euro (questo limite può essere aumentato a 100.000 euro in presenza di particolari requisiti legati a digitalizzazione, imprenditoria femminile e giovanile, mezzogiorno).
Per presentare le domande c’è tempo dal 28 febbraio al 30 marzo 2022 attraverso la piattaforma web di Invitalia.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback