Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Al via gara MIMS per lavori di efficientamento energetico finanziati da PNRR

Il Provveditorato alle Opere Pubbliche per il Lazio, l’Abruzzo e la Sardegna, braccio operativo del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims), ha avviato la prima procedura di gara per l’aggiudicazione dei lavori finanziati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) a beneficio del Ministero della Giustizia. Lo spiega lo stesso Ministero in una nota.
L’intervento, il cui importo è superiore a 3,6 milioni di euro, riguarda l’efficientamento energetico del Tribunale dei minorenni di Cagliari ed è gestito dal Provveditorato alle Opere Pubbliche in qualità di Soggetto Attuatore per conto della Amministrazione della Giustizia, titolare del finanziamento.
Obiettivo progettuale è garantire un'alta efficienza energetica dei sistemi impiantistici e una bassa dispersione termica dell'involucro edilizio per diminuire i costi gestionali, favorendo un risparmio di energia primaria in armonia con il principio degli edifici a energia quasi zero (nZEB) e avere almeno il 70% di riutilizzo/riciclo/recupero dei rifiuti di demolizione e di rimozione.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image
feedback