Proclamati i vincitori della 28a edizione del concorso nazionale per le scuole “Immagini per la Terra”

La pandemia non ha fermato i giovani. In più di 9.000 si sono mobilitati insieme agli insegnanti e 227, appartenenti a otto scuole diverse, hanno vinto la 28a edizione dell’iniziativa promossa e realizzata da Green Cross Italia, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione e il patrocinio, tra gli altri, dell’ENEA. Anche a distanza gli studenti hanno portato a termine i progetti avviati durante l’anno scolastico per partecipare al concorso nazionale “Immagini per la Terra”. Tutti i lavori, selezionati da una giuria di esperti della comunicazione, scienza, giornalismo, educazione, hanno seguito la traccia del concorso, “2030: facciamo l’Agenda!” che per l’anno scolastico 2019-2020 ha chiesto di approfondire, studiare e interpretare i 17 Obiettivi di Sviluppo sostenibile approvati dall’Onu. Bambini e ragazzi hanno così raccolto la sfida per contribuire alla costruzione di un nuovo modello di sviluppo umano, che sia rispettoso dei limiti del Pianeta. Dalla loro fantasia e caparbietà sono nati progetti, inchieste, disegni, sketch, costumi, oggetti: la storia di un bosco incantato salvato dalla speculazione, il giornalino con idee e proposte per adottate stili di vita green, video di denuncia e ancora libri, plastici, reportage.
Qui di seguito gli istituti premiati:

 

Scuole dell’infanzia
– Scuola dell’infanzia di San Marino di Gadesco Pieve Delmona – Istituto comprensivo “Ugo Foscolo” di Vescovato (Cremona)
– Scuola dell’infanzia “Luzzati” – Istituto comprensivo “Casale 3” di Casale Monferrato (Alessandria)

MENZIONE D’ONORE
– Scuola dell’infanzia “Aldo Moro” – Istituto comprensivo “Beniamino Gigli” di Recanati (Macerata)
– Scuola dell’infanzia “L’isola che c’è” – Istituto comprensivo di Bereguardo (Pavia)

Scuole primarie
PRIMO PREMIO
– Scuola primaria “O. Focherini e M. Marchesi” – Istituto comprensivo di Cles (Trento)
– Scuola primaria di Buccino-Borgo – Istituto comprensivo di Buccino (Salerno)

MENZIONE D’ONORE
– Scuola primaria “A. Giuriolo” – Istituto comprensivo “Goffredo Parise” di Arzignano (Vicenza)
– Scuola primaria “Zivignago” – Istituto comprensivo Pergine 1 di Pergine Valsugana (Trento)

Scuole secondarie di primo grado
PRIMO PREMIO
– Scuola sec. I grado “Calini” – Istituto comprensivo Valtenesi di Manerba sul Garda (Brescia)
– Scuola sec. I grado – Istituto comprensivo “Aristide Gabelli” di Misterbianco (Catania)

MENZIONE D’ONORE
– Scuola sec. I grado “Donato Bramante” – Istituto comprensivo Valletta Fogliano di Vigevano (Pavia)
– Scuola sec. I grado Plesso Monsampolo – Istituto comprensivo “A. De Carolis” di Acquaviva Picena e Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno)
– Scuola sec. I grado – Istituto comprensivo “Da Vinci-Ungaretti” di Fermo

Scuole secondarie di secondo grado
PRIMO PREMIO
– Istituto di istruzione superiore “Luigi Einaudi” di Ferrara
– Liceo artistico “Gentile Mazara”
– Istituto Comprensivo “Ovidio” di Sulmona (L’Aquila)

MENZIONE D’ONORE
– Liceo scientifico Galilei – Istituto di istruzione superiore “Liceo Bocchi-Galiei” di Adria (Rovigo)

 


Stampa