×

Attenzione

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati e su come disabilitarli leggi l’informativa.

Visualizza l'informativa sulla privacy

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookie. Questa decisione può essere annullata.

COOL-IT "Riduzione dei consumi elettrici per la climatizzazione estiva di edifici mediante sviluppo di Cool Materials cementizi ad elevata riflettanza solare"

Data inizio: 01/12/2017

Data fine: 30/11/2020

Bando di gara del piano triennale Ricerca di Sistema elettrico nazionale 2012-2014, il proponente è l’impresa ITC - ITALCEMENTI FABBRICHE RIUNITE CEMENTO S.P.A.BERGAMO, che insieme a ENEA prevedono di sviluppare dei Cool Materials (CM) innovativi per applicazioni a scala urbana e di edificio. Per le applicazioni a scala urbana si prevede anche lo sviluppo di CM a selettività spettrale, ossia materiali ad elevata riflettanza sulla regione del vicino infrarosso ma con risposta sulla regione del visibile che riproduca la scelta cromatica desiderata. Una soluzione di questo tipo consentirebbe di realizzare prodotti con riflettanza solare più elevata a parità di colore. Si svilupperanno composizioni per l'uso di diverso grado di porosità aperta (es. pavimentazioni) con l'obiettivo di raffrescare la struttura mediante l’evaporazione dell’acqua contenuta nel suolo sottostante. Per le applicazioni su edifici si prevede invece lo sviluppo di materiali “dinamici”, in grado di cambiare la propria colorazione e quindi la riflettanza in funzione della temperatura superficiale del materiale (termocromismo) o della radiazione solare incidente (fotocromismo). Le due tecnologie saranno oggetto di studio e sviluppo di materiali cementizi.

Persona di contatto

Maria-Anna Segreto (DUEE-SPS-SEI) e Ilaria Bertini (DUEE-SPS)


Stampa