Potenza efficiente (di un impianto di generazione)

Massima potenza elettrica erogabile per una durata di funzionamento uguale o superiore a 4 ore e per la produzione esclusiva di potenza attiva, supponendo tutte le parti dell’impianto interamente in efficienza e nelle condizioni ottimali. La potenza efficiente è lorda se misurata ai morsetti dei generatori elettrici di un impianto; è netta se misurata all’uscita dello stesso, al netto cioè della potenza assorbita dai servizi ausiliari dell’impianto e delle perdite nei trasformatori della centrale.


Stampa