Fonti energetiche secondarie o derivate

Fonti che derivano dalla trasformazione di una fonte energetica primaria o da successive trasformazioni delle fonti secondarie. Un tipico esempio di fonte secondaria è l’energia elettrica, in quanto deriva dalla trasformazione dell’energia meccanica o chimica o altro.


Stampa