Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica
Agrenzia Nazionale Efficienza Energetica

Building Commissioning

Il Commissioning residenziale è un processo sistematico di garanzia della qualità che si svolge durante l’intero processo di progettazione, della costruzione e si protrae durante l’occupazione dell’opera intesa come sistema Edificio- Impianto, contribuendo a garantire che tale sistema in fase di costruzione rispecchi alla consegna le aspettative della Committenza ( L. Piterà AiCARR 2016). Questo processo è volto a verificare e a documentare che le funzioni dell’edificio siano le stesse della fase di progettazione e in che modo tali funzioni incontrino le esigenze dei committenti e degli utilizzatori finali. I benefici di questo processo sono: un processo di costruzione fluido, con dei costi contenuti sia in termini operativi e di manutenzione che di energia, e una maggiore soddisfazione dell’utilizzatore finale, in termini di migliore qualità dell’ aria negli interni e comfort termico. Quest’insieme di procedure, responsabilità e metodi è considerato una “best practice” e pertanto è stato inserito nei principali protocolli di sostenibilità, quali LEED ( Protocollo di Certificazione Ambientale Statunitense) e BREEAM ( Protocollo di Certificazione Ambientale Britannico), che richiedono la garanzia del risultato finale.

Il Dipartimento Unità Efficienza Energetica svolge il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica assegnato ad ENEA ed intende essere il riferimento nazionale in tema di efficienza energetica nei confronti della pubblica amministrazione, dei cittadini, delle imprese e del territorio, rendendo disponibili metodologie e soluzioni innovative e attività di supporto tecnico-scientifico per l’uso efficiente dell’energia, la riduzione dei consumi energetici e l’ottimizzazione dei processi, con forte attenzione alla qualità e alla responsabilità sociale

Image