Efficienza Energetica negli interventi regionali: Liguria

Efficienza Energetica negli interventi regionali: Liguria

Pubblicato dalla Regione Liguria, il 2 gennaio 2019, nell'ambito del POR FESR 2014/2020 Asse 4, il bando "Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive compresa l'installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l'autoconsumo, dando priorità alle tecnologie ad alta efficienza". 

L'agevolazione concedibile, tra prestito e contributo a fondo perduto, non può superare l'importo di 400.000 euro. Le risorse assegnate al bando sono pari a 8.000.000 di euro (4 milioni a valere sull'azione 4.2.1 del POR FESR, per il finanziamento dei contributi a fondo perduto e 4 milioni provenienti dal fondo appositamente costituito per il finanziamento del prestito rimborsabile e l'abbattimento del costo garanzia). Viene riservata una quota della dotazione pari al 40% a favore delle micro imprese. L'incentivo può coprire fino all'80% delle spese ammissibili e risulta così suddiviso: - 40% delle spese ammissibili (fino a un massimo di 200.000 €) consistente in un finanziamento a tasso agevolato, comprensivo dello 0,5 annuo dell'importo del finanziamento per l'abbattimento costo garanzia; - fino al 40% delle spese ammissibili concesso sotto forma di contributo a fondo perduto.

Maggiori info su bandi regionali