Supporto alla PA, informazione e formazione

L'ENEA e la P.A. insieme per migliorare l'efficienza energetica del Paese


Il decreto legislativo n. 115 del 30 maggio 2008 ha assegnato all'ENEA le funzioni di Agenzia Nazionale per l'Efficienza energetica.

Obiettivo strategico dell’Agenzia è lo sviluppo e il trasferimento di conoscenze, sistemi, metodi e tecnologie per il risparmio e l’efficienza energetica nei settori edilizia residenziale e terziaria, industria, agricoltura, trasporti e nei sistemi dei servizi energetici e della generazione distribuita, vitali per la crescita e competitività del Paese.

Con tali finalità, l'Agenzia svolge attività mirate ad accelerare il processo di adozione di tecnologie-chiave per un uso più efficiente dell’energia e rafforzare le capacità di innovazione del Paese e la competitività delle imprese nel campo del risparmio e dell’efficienza energetica.

Le attività riguardano, in particolare:

  • supporto tecnico-scientifico e consulenza per lo Stato, le Regioni e gli Enti Locali per la predisposizione degli strumenti attuativi necessari al conseguimento degli obiettivi indicativi nazionali di risparmio energetico;
  • supporto al Ministero dello Sviluppo Economico e alle Regioni ai fini del controllo generale e della supervisione dell'attuazione dei provvedimenti in materia di efficienza energetica;
  • verifica e monitoraggio dei progetti realizzati e delle misure adottate per il risparmio e l’efficienza energetica;
  • diffusione dell’informazione attraverso questo portale tramite il quale fornisce informazioni su: dati, quadro normativo, meccanismi di incentivazione, soluzioni tecnologiche, proposte formative, buone pratiche, metodologie semplificate per migliorare l'uso razionale dell'energia per le famiglie, le imprese e la Pubblica Amministrazione del Paese.

L’Agenzia opera in complementarietà con tutte le Unità ENEA impegnate in attività di ricerca, innovazione e trasferimento. 

Direttore dell'Agenzia è l'Ing.Roberto Moneta
Contatti: segreteria.utee@enea.it