L'Agenzia partecipa a SCOoPE: Saving COoperative Energy

L'Agenzia partecipa a SCOoPE: Saving COoperative Energy

Cooperative agro-alimentari, Università e Centri di Ricerca insieme per ridurre i consumi energetici e implementare sistemi di gestione condivisa dell'energia. È il progetto europeo SCOoPE (Saving COoperative Energy), (H2020-EE-2015-3-MarketUptake) al quale partecipano 7 Paesi (Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Belgio, Svezia e Grecia)

Lo scopo del progetto è la riduzione nel breve periodo dei consume nell’agro-industria per i settori target, senza alcuna diminuzione della capacità produttiva dell’azienda

In particolare si prefigge di realizzare questi due obiettivi: l'analisi energetica e determinazione di indicatori di consumo energetico in imprese agroalimentari attraverso una consulenza tecnica presso 90 cooperative europee; e la realizzazione di Clusters energetici. 

In Europa se ne stanno sviluppando 6, di cui 1 in Italia. In ciascun cluster almeno tre differenti imprese parteciperanno ad una sperimentazione pilota durante un’intera campagna di produzione al fine di individuare miglioramenti individuali e congiunti della loro gestione energetica.

Il Progetto SCOoPE, avviato il 1° aprile 2016, il si concluderà il 31 marzo 2019.

Per approfondire (si rimanda al sito del progetto, ovvero www.scoope.eu).