Povertà energetica in Europa: pubblicato un nuovo position paper

pubblicato il 15 febbraio 2019
Povertà energetica in Europa: pubblicato un nuovo position paper

A seguito della conferenza sulla povertà energetica “Energy poverty, clean energy, and the European energy divide”, che si è tenuta a Bucarest dal 22 al 24 gennaio, è stato pubblicato il position paper “Guiding principles for effective policies to address energy poverty” che si focalizza sui temi della “trasformazione dello stato dell’arte” e dell’adozione di metodi innovativi nell’affrontare il problema della povertà energetica in Europa. 
La pubblicazione, che evidenzia le necessità di politiche standardizzate, approccio integrato e azioni multiscala, riepiloga i risultati del dibattito a cui hanno partecipato la DG Energy della Commissione Europea, il Covenant of Mayors,  l’Osservatorio europeo sulla povertà energetica, ENEL, ed altri attori chiave. 
Per ENEA,  in occasione della presidenza di EnR, la rete volontaria di agenzie europee dell’energia, ha partecipato la dr.ssa Anna Amato del Dipartimento Efficienza Energetica.
Il paper è disponibile sul sito ENGAGER http://www.engager-energy.net/wp-content/uploads/2019/02/Position-paper.pdf, rete di ricerca sulla povertà energetica finanziata nell’ambito  del programma COST.