In ANIE il primo focal point meeting di ENEA sul progetto INTAS

In ANIE il primo focal point meeting di ENEA sul progetto INTAS

Il 24-Febbraio-2017

Si è tenuto nella sede di ANIE il primo incontro del focal point nazionale di ENEA nell’ambito del progetto comunitario INTAS, Industrial and tertiary product Testing and Application of Standards.

L’incontro è stato l’occasione per condividere le finalità del progetto con gli attori del mercato interessati all’efficienza energetica dei trasformatori e dei grandi ventilatori – produttori, associazioni di categoria, esperti della standardizzazione,  e discutere il contributo che dell’Italia potrà dare.

Finanziato dal programma di ricerca ed innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea, il progetto europeo INTAS nasce per ottimizzare l’applicazione della Direttiva ecodesign 2009/125/CE, che stabilisce attraverso Regolamenti applicativi le specifiche di progettazione ecocompatibile per i prodotti connessi all’energia.

Scopo del progetto, di cui l’ENEA è responsabile per l’Italia, è definire la fattibilità tecnica e proporre alla Commissione Europea e alle Autorità nazionali di sorveglianza del mercato degli Stati Membri un comune approccio alla verifica della conformità per i grandi prodotti, trasformatori e ventilatori industriali.

Le verifiche della conformità ai requisiti comunitari sono necessarie – e obbligatorie per gli Stati Membri – poiché assicurano che i requisiti di ecodesign siano effettivamente rispettati dai singoli modelli di prodotto, garantendo quindi il minore impatto ambientale nell’intero ciclo di vita e la corretta competizione fra gli attori del mercato

Per informazioni: www.intas-testing.eu  energia@anie.it

.