Il progetto "Enershift”della Regione Liguria vince l’European Energy ServiceAward (EESA), il premio europeo per i migliori servizi energetici

pubblicato il 22 febbraio 2019
Il progetto "Enershift”della Regione Liguria vince l’European Energy ServiceAward (EESA),  il premio europeo per i migliori servizi energetici

Il progetto della Regione Liguria  "Enershift” per la categoria “Best European Energy Service Promoter” vince il primo premio dell’European Energy Service Award 2019, che nel campo dell’efficienza energetica premia gli istituti e società di servizi che forniscono, promuovono e realizzano servizi energetici di alta qualità.
Il  prestigioso riconoscimento è stato assegnato il 20 febbraio a Bruxelles  dall'Agenzia per l'Energia di Berlino insieme alla Commissione europea nell’ambito del progetto guarantEE - Energy Efficiency with performance Guarantees in private and public sector, che vede impegnata l’ENEA assieme a 12 partner di Paesi Ue con l’obiettivo di favorire l’utilizzo dei contratti di prestazione energetica (Energy Performance Contract-EPC) nel settore pubblico e privato.
Una  giuria di esperti internazionali ha selezionato Enershift  tra i 33 progetti presentati da vari Paesi europei nella categoria "Promotore dei servizi energetici”.  È risultato  vincitore  un progetto innovativo, unico in Italia, che per la prima volta mette a bando un risparmio energetico per riqualificare gli edifici di edilizia residenziale pubblica e che ha attivato  investimenti per 15 milioni di euro con una riduzione delle emissioni di CO 2 di oltre 3.500 tonnellate.

 Comunicato stampa Regione Liguria

https://guarantee-project.eu/it/

https://guarantee-project.eu/winners-2019/