Dal Progetto Kdzenergy al Muro dell’Energia: ENEA e Repubblica del Design per la Design Week 2019 di Milano

pubblicato il 9 aprile 2019
Dal Progetto Kdzenergy al Muro dell’Energia: ENEA e Repubblica del Design per la Design Week 2019 di Milano

Milano, 10 aprile. Dal progetto sul Behaviour Change KdzEnergy di ENEA, nasce a Milano Il Muro dell’Energia a cura dell'Agenzia Nazionale per l’ Efficienza Energetica ENEA e Repubblica del Design. Partner dell’iniziativa l’Associazione per il Disegno Industriale.
Attraverso una azione di street art, la Repubblica del Design trasformerà durante la Design Week 2019 alcuni dei disegni prodotti da bambini e presenti sul sito kdzenergy.eu, in una installazione permanente sul muro della Stazione Ferroviaria di Milano Bovisa, su una superficie di circa 130mq. Azione finalizzata - non solo ad abbellire il luogo, provando a recuperare uno spazio di socializzazione - ma intesa anche come occasione di riflessione sui temi dell’energia e delle best practice in tema di consumi,  per gli utenti della stazione, pubblico usualmente preso da altri pensieri.
Il Muro rientra tra le azioni di rigenerazione pittorica guidate dalla Repubblica del Design, un progetto pilota di rigenerazione urbana che nasce dagli studenti del Politecnico di Milano Dipartimento Design, che renderà Bovisa un Distretto permanente del Design 365 giorni l’anno. Per rispondere alla sfida C40 per la Milano 2030, alla bellezza si affiancano i temi di sostenibilità ambientale ed energetica, per i quali ENEA è main partner.
Tra gli obiettivi dell’ENEA, per la divulgazione e diffusione delle informazioni rilevanti per un mondo più sostenibile ed efficiente, c’è l’impegno di individuare nuovi linguaggi in funzione dei target da raggiungere. Da questo impegno è nato, per i più giovani, il progetto KdzEnergy, che parte dai sogni e dai disegni dei bambini di tutto il mondo per mappare, attraverso le emozioni, un nuovo linguaggio sui temi della sostenibilità energetica. KdzEnergy è stato già presentato a Genova e Palermo  le altre due città, che con Milano, hanno aperto le loro scuole all’ENEA e hanno permesso di realizzare questa piattaforma di formazione che usa il gioco e la sfida sull’efficienza energetica.

Video Press Preview
Eventi Repubblica del Design