Al via la seconda edizione del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro «White Energy Week”. Coinvolti 650 studenti dell’Emilia Romagna

pubblicato il 4 marzo 2019
Al via  la  seconda edizione del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro «White Energy Week”. Coinvolti 650 studenti dell’Emilia Romagna

La scuola è l’ambito essenziale per sviluppare nelle nuove generazioni la cultura della sostenibilità energetica ed ambientale. È fra i principali obiettivi di ENEA e in modo particolare fra quelli del Dipartimento  Efficienza Energetica  favorire nel mondo della scuola una cultura dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili, educare  gli studenti di ogni ordine e grado ad un uso consapevole delle risorse, sensibilizzandoli a comportamenti eco-sostenibili, anche attraverso la diffusione di buone pratiche. In questo quadro si colloca la nuova edizione del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro «White Energy Week” promosso da Seaside (società del Gruppo Italgas) in collaborazione con ENEA e Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna. L’edizione di White Energy Week per l’anno scolastico 2018/2019 vedrà il coinvolgimento di 25 classi delle diverse province dell’Emilia-Romagna, con la partecipazione attiva di 25 tutor di Seaside ed ENEA, che si interfacceranno con i circa 650 studenti che prenderanno parte all’iniziativa.

Comunicato stampa