Attestato di Prestazione Energetica

L'Attestato di Prestazione Energetica (APE) rappresenta l’etichetta energetica di un immobile.

L’APE è stato introdotto in Italia con il D.Lgs 63/2013. Ha sostituito l’Attestato di Certificazione Energetica (ACE) che era stato introdotto con il D.Lgs. n. 192/2005.

Attraverso l’attribuzione di classi energetiche l’APE rappresenta una valutazione della prestazione energetica degli immobili che viene espressa tramite un indice di prestazione globale (EPgl).

Tale indice comprende sottoclassi rappresentative dei singoli servizi energetici certificati: riscaldamento, raffrescamento, produzione di acqua calda sanitaria i cui indici sono individualmente esplicitati.

RICORDA: dal 21 febbraio 2014 (L n 9/2014) l'APE è obbligatorio non solo per edifici di nuova costruzione, ma anche per vendere o affittare un immobile esistente. Al momento della stipula definitiva del contratto di vendita o locazione, l’Attestato deve essere obbligatoriamente allegato pena sanzioni (non più nullità del contratto stesso) a carico di entrambe le parti. L’Indice di prestazione globale e la classe energetica devono inoltre essere indicati anche negli annunci immobiliari.

 

L’Attestato di Prestazione Energetica è composto di 4 pagine

APE foglio1 

Nella prima paginaoltre ai dati principali (validità del certificato, estremi catastali, nome e indirizzo del proprietario, etc.) è indicata la Classe Energetica dell’immobile, che è un valore che va da A+ (alta efficienza energetica) a (bassissima efficienza energetica).

APE foglio2


Nella seconda pagina, sono indicate le eventuali raccomandazioni indicate dal certificatore al fine di ottenere un miglioramento dell’efficienza energetica dell’immobile, ed è messo in evidenza l’indice di prestazione energetica globale



APE foglio3


La terza pagina è una scheda tecnica dell’immobile che riporta i principali dati strutturali e di impiantistica. Sono riportati anche, se disponibili, i riferimenti del progettista architettonico, del progettista degli impianti e della ditta che ha costruito il fabbricato.


 

 

APE foglio4


La quarta ed ultima pagina sono riportati recapiti principali ed il numero di iscrizione all’Albo del soggetto certificatore e la procedura software adottata nel calcolo dei parametri di cui alle pagine 1 e 2